logo CENTRORADIO Snc (VE)

PAGA SICURO

carte di pagamento

Kia Sportage di Johnny: Upgrade dell'impianto audio originale


Johnny aveva il dubbio se cambiare auto oppure... oppure dare una nuova voce alla sua fidata Kia Sportage. Per sua fortuna ha scelto la seconda strada e quindi è venuto a trovarci per capire se le sue necessità potessero essere soddisfatte.

Jonny desiderava un buon impianto hi-fi, come non aveva mai avuto in precedenza, ma doveva conciliare i suoi desideri con le esigenze di trasporto della sua famiglia, per cui non ci poteva concedere molto spazio per il suo nuovo sistema. Un'altra necessità prioritaria era quella di mantenere la sorgente originale per evitare di attrarre occhi indiscreti nelle frequenti soste notturne fuori dal garage.

Abbiamo definito velocemente il progetto insieme a Johnny, prevedendo come cuore ma soprattutto cervello del nuovo sistema l'amplificatore Mosconi D2 100.4 DSP, il quale è in grado di interfacciarsi con la sorgente di serie e di stravolgere completamente la sua resa sonora.

L'amplificatore ha trovato posto all'interno del cruscotto, in uno spazio non utilizzato.

Per agevolare la gestione del DSP abbiamo installato anche il controller remoto DSP-RC-MINI, posizionato nella nicchia davanti al cambio.

Due dei quattro canali dell'amplificatore sono stati dedicati al pilotaggio del fronte anteriore a 2 vie Gladen Zero 165, il woofer è stato installato in predisposizione mentre il tweeter ha trovato posto, grazie ad il suo supporto inclinato, sul triangolino dello specchietto: in questo modo è stato possibile scongiurare la nefasta interazione che avrebbe avuto la pessima predisposizione originale, inoltre è stato orientato in modo da ottenere un'immagine stabile a sufficientemente elevata.

I rimanenti due canali dall'amplificatore, configurati a ponte, sono stati utilizzati per pilotare il subwoofer Kicker TCompRT10 4, che coniuga un ingombro record ad una resa coriacea e timbricamente ineccepibile. Il sub è stato posizionato in baule e può essere velocemente rimosso nel caso si desideri liberare interamente il vano di carico.

Il risultato è un sistema "intelligente", dall'ingombro praticamente nullo, che fa della piacevolezza d'ascolto il suo forte.

Johnny è rimasto stupito fin dalle prime note dall'apparente assenza di distorsione, cosa che prima lo affliggeva tanto da tenere la radio spenta... ma si è anche divertito nel "vedere" i musicisti ed i cantanti materializzarsi davanti alle sue orecchie, ed a cercare da dove provenisse quel basso roccioso e ben modulato che proveniva da... dal cruscotto! Non gli pareva possibile che a generarlo forse quel sub piccoletto e per di più posizionato li dietro, in fondo.

Per effettuare la ricerca di un articolo, inserire la marca o il modello anche in modo parziale ...

0 articoli nel carrello


0,00 €Totale ordine:

VAI AL CARRELLO

DICONO DI NOI ...

Copertina ACS

AudioCarStereo

212  210  209  199  193