logo CENTRORADIO Snc (VE)

PRODUTTORI

PAGA SICURO

carte di pagamento

Fiat Bravo di Vincenzo: il contagio avvenuto!


Vincenzo è uno di quegli appassionati che non perde mai occasione di fare una capatina per salutarci, per vedere le novità del mercato e soprattutto per sognare un po'... ed a noi fa sempre e solamente piacere avere a che fare con appassionati come lui!

Il nostro amico è già stato protagonista nel nostro album fotografico con la sua Fiat Punto Evo.

Ora che le sue esigenze lavorative lo obbligano a continui spostamenti autostradali, Vincenzo ha sostituito la sua Punto con una vettura che gli permetta di affrontare con più sicurezza questi trasferimenti. L'auto scelta è una Fiat Bravo, che ovviamente è stata sottoposta alle nostre cure.

Abbiamo praticamente trasferito in toto l'impianto della Punto, installando in plancia la sorgente multimediale Pioneer AVIC-F930BT. Abbiamo poi ricostruito il fianchetto sinistro del baule, praticamente senza rubare spazio ai bagagli, che permette ora di accogliere l'amplificatore Tec GLD 4120 il quale si occupa di pilotare il fronte anteriore a 2 vie ed il subwoofer posto in baule.

Il fronte anteriore è composto dal woofer Tec SQ 6 (installato in predisposizione) e dal tweeter Tec SQ 25nS (new entry su questo impianto), per il quale abbiamo previsto l'impiego di un apposito triangolino che permette di orientarlo correttamente oltre a permettere anche di lasciare a vista la sua splendida finitura cromata. Il subwoofer è costituito dal Tec UXP 12 D2 installato in un box reflex, che sebbene sia un po' voluminoso (Vincenzo adora oltremodo  la sua gamma ultrabassa...) è possibile sconnetterlo velocemente dall'impianto per rimuoverlo e liberare così l'intero vano di carico.

Come suona l'impianto di questa Fiat Bravo?!? Beh, è un impianto dalla sonorità "giovane", come giovane sono il suo proprietario ed i suoi gusti musicali... per cui la massima attenzione è stata posta nella correttezza timbrica del fronte anteriore, ma a farla da padrona è la dinamica (come è giusto che sia visti i suoi gusti musicali!) che diviene coinvolgente prioprio ascoltando le ultime hit "da discoteca" e commerciali, ma sempre con un occhio di riguardo alla qualità sonora. Ad una gamma ultrabassa "generosa" tiene testa una medio-bassa veloce e smorzata, la gamma media appare leggermente "indietro" nella parte più bassa dello spettro vocale (le predisposizioni dei woofer sulla Bravo penalizzano sempre questo aspetto della riproduzione...) mentre la gamma alta sfoggia una notevole classe, l'estensione verso l'alto è degna di nota così come la capacità analtica (soprattutto se confrontata con la precedente Punto). Per quanto riguarda l'immagine sonora occorre ammettere che è stato l'aspetto meno ottimizzato vista la natura "frizzante" che doveva avere questo sistema, ma Vincenzo ne è consapevole e sa che su questa valutazione è possibile migliorare tantissimo.

L'esempio di Vincenzo e della sua Bravo è la dimostrazione di come sia possibile "mettere sulla buona strada" un giovane ragazzo entusiasta della musica in auto fin dalla sua prima esperienza, farlo maturare e farlo diventare un appassionato curioso ed in grado di comprendere appieno il valore dell'investimento fatto per la realizzazione di un buon impianto hi-fi.

Ecco che con queste premesse le soddisfazioni a cui Vincenzo andrà incontro saranno sempre numerose, potrà apprezzare ogni miglioramento del suo impianto e quando le sue necessità evolveranno di pari passo con la qualità della musica che predilige ascoltare saprà scegliere in piena autonomia la strada da percorrere, infatti sta già iniziando a parlare di processori e multiamplificazione...

 

 

 

 

0 articoli nel carrello


0,00 €Totale ordine:

VAI AL CARRELLO

DICONO DI NOI ...

Copertina ACS

AudioCarStereo

212  210  209  199  193