logo CENTRORADIO Snc (VE)

PRODUTTORI

PAGA SICURO

carte di pagamento

BMW X1 di Gianpietro: la casa dell'elica colpisce ancora!


Ormai è una consuetudine trovare sul nostro album l'ennesima vettura del marchio bavarese sottoposta alle nostre cure...

Spinto dalla grandissima delusione in merito alla resa sonora del sistema audio originale della sua BMW X1, Gianpietro giunge rapidamente a scoprire il nostro sito internet e spulciando, appunto, nel nostro album fotografico scopre che operiamo con una certaregolarità su auto BMW per eseguire dei sofisticati upgrade dell'impianto audio originale mantenendo comunque una totale invisibilità dell'intervento e rispettando al massimo la vettura. Dopo un fugace contatto via e-mail Gianpietro viene a trovarci di persona, lui è un tipo concreto e da molta importanza al rapporto tra persone e non teme di dimostrarlo.

Una volta giunto presso il nostro centro d'installazione si rende immediatamente conto che l'intervento a cui noi proponiamo di sottoporre la sua X1, per ottenere un significativo incremento di qualità, è molto più complesso di quanto la sua invisibilità possa far pensare.

Concordiamo di inserire nella catena audio l'amplificatore con DSP incorporato Match PP 82DSP configurato in modo da pilotare in bi-amplificazione il nuovo fronte anteriore, composto dal kit a 3 vie Gladen ONE 201 BMW, ed il subwoofer Match PP 10E-D.

In verità Gianpietro, inizialmente, era restio a concederci un po' di spazio nel baule da dedicare al subwoofer. Noi abbiamo quindi preparato più tarature in modo da poter dare al nostro cliente la massima libertà di scelta per poter valutare non solo la totale assenza del subwoofer ma anche la resa dei vari modelli di subwoofer abbinabili.

All'ascolto senza subwoofer si può apprezzare immediatamente il netto salto di qualità dell'impianto audio, ora può fregiarsi finalmente della definizione "Hi-Fi"! Il primo netto miglioramento riscontrabile è ovviamente nella voce "timbrica", finalmente la gamma bassa perde quel fastidioso rigonfiamento che caratterizza tutte le BMW di ultima generazione e che rende particolarmente fastidioso l'ascolto. La gamma media appare ben nitida e dettagliata e la gamma alta (prima totalmente assente) rifinisce il messaggio sonoro con discrezione ed eleganza. Ma è la nuova capacità di ricostruzione della scena sonora (totalmente ignorata dall'impianto originale) a stupire di più il nostro cliente, ogni voce ed ogni strumento assumono una precisa collocazione ed una ben definita dimensione.

Manca qualcosa però... Gianpietro ascolta molti generi musicali, ma predilige spaziare tra sonorità molto ritmate (latino-americana e musiche entiche balcaniche in primis) ed il solo fronte anteriore fatica a generare il coinvolgimento emotivo che questo tipo di musiche dovrebbe indurre.

Manca una buona dose di "bassi", ma di quelli "buoni"... e quindi il nostro cliente decide di provare ad inserire un subwoofer.

Dopo alcune prove con i vari modelli della Match (e relative tarature) Gianpietro non ha dubbi, il  Match PP 10E-D è quello che fa per lui! I suoi due driver da 10" sanno generare una gamma ultra-bassa coinvolgente, veloce e naturale.

Ancora una BMW che entra nel nostro laboratorio "incapace" di suonare e che ne esce completamente trasformata nella sostanza ma non nella forma. Ed un altro cliente soddisfatto! Che è l'aspetto più importante per noi...

0 articoli nel carrello


0,00 €Totale ordine:

VAI AL CARRELLO

  Avviso spedizioni

Tutti gli ordini in arrivo
verranno evasi

Lunedė 21 Agosto

DICONO DI NOI ...

Copertina ACS

AudioCarStereo

212  210  209  199  193