logo CENTRORADIO Snc (VE)

PRODUTTORI

PAGA SICURO

carte di pagamento

MG ZR di Mirko - Versione 2012


Dopo aver vinto nel 2011 sia il titolo regionale che quello nazionale del trofeo ONE CAR in categoria "AR", l'MG ZR di Mirko è stata sottoposta ad una profonda opera di aggiornamento grazie alla quale è stata incrementata ulteriormente l'efficacia del suo sistema ad alta dinamica.

E'stato completamente riprogettato il baule per fare spazio ad un subwoofer dalla nuova configurazione ed al raddoppio dei finali ad esso dedicati, ad un nuovo finale dedicato esclusivamente alla via bassa del fronte anteriore, ad uno stabilizzatore di tensione con banco di livellamento da ben 100 F elettrolitico ed ad una seconda batteria da 100 Ah, oltre che al finale Tec SQ 80.4 superstite dalla precedente configurazione.

Il fronte anteriore è rimasto lo stesso, il quale vede un quartetto (per porta) di woofer professionali Beyma 8LW30, ora pilotati da un muscoloso Tec Gladiator ST, una coppia di midrange Technology LS 130M pilotato da due canali del Tec SQ 80.4, la via alta invece è affidata all'atipica abbinata di una coppia di Beyma PH35 (pilotati dagli altri 2 canali dell'SQ 80.4) ad una coppia di Technology LS 29neo ed una di LS Plan filtrati in passivo e pilotati da un Genesis Stereo 100, anch'esso già presente nella precedente configurazione.

Sebbene il subwoofer sia stato rinnovato nella struttura, gli altoparlanti da esso impiegati sono rimasti i quattro Tec UXP-12D2 della precedente versione. Ora però l'emissione del sub risulta più smorzata grazie ad un decadimento spettrale nella risposta all'impulso da manuale.

In plancia trovano posto invece la sorgente principale, l'Alpine CDA-9887R, insieme al navigatore satellitare Pioneer Avic-F500, al lettore multimediale Phonocar VM 015 ed al controllo remoto del processore Alto Mobile UCS Pro la cui main unit invece trova posto nel vano ricavato nel fianco destro posteriore, a lato del divanetto, insieme al Genesis Stereo 100.

La sezione di alimentazione vede come batteria primaria in vano motore una Tec Precision Intimidator da 55 Ah, affincata dalla già citata 100 Ah posta in baule, ma la vera chicca è il Lanzar OPTI CAP 100 che provvede a mantenere la tensione di alimentazione sempre al di sopra dei 13,0 V grazie al suo banco di livellamento elettrolitico da 100 F.

Il risultato è un sistema di riproduzione esplosivo, dalla dinamica sorprendente, dall'erogazione fulminea ed il tutto senza mettere in secondo piano ne la coerenza timbrica ne la corretta ricostruzione dell'immagine sonora, aspetti questi che troppo spesso vengono invece lasciati in secondo piano in realizzazioni apparentemente simili...

Una menzione particolare va fatta a Mirko, presidente del nostro team eletto plebiscitariamente, per la sua tenacia e testardaggine nel volere un'auto unica in ogni particolare, nella quale l'impianto audio ha costituito il fulcro su cui personalizzare esteticamente e meccanicamente tutta la vettura.

Un grazie infinito anche ad Elena, compagna di Mirko, per la pazienza con cui asseconda la passione di Mirko accompagnandolo in tutti gli eventi, non solo competitivi, in cui l'MG viene richiesta ed acclamata...

0 articoli nel carrello


0,00 €Totale ordine:

VAI AL CARRELLO

DICONO DI NOI ...

Copertina ACS

AudioCarStereo

212  210  209  199  193